gamestop-rinnovo-locali-design-giochi-videogames-gaming-pc-xbox-ps4-update-download

GameStop pensa di avere un modo per mantenere i suoi negozi rilevanti mentre i download prendono il sopravvento: rinnovano i negozi stessi. La catena ha svelato un team-up con i designer di R / GA su un programma pilota per rinnovare i negozi e dare loro un “posto nella cultura dei videogiochi”.

I concept store avranno layout e scopi destinati ad attrarre direttamente i giocatori. Avrai nuovi modi per provare i giochi prima di acquistarli, negozi che si rivolgono esclusivamente a giochi e hardware retrò e persino competizioni di esport con campionati di “homegrown”.

Gamestop spera di “rinascere” con un nuovo progetto

Le due società non hanno detto quando si aspettavano che questi negozi pilota fossero pronti. Tuttavia hanno intenzione di provare le nuove posizioni in un “mercato selezionato”. Non è certo che ciò possa essere d’aiuto. GameStop ha provato a scuotere la sua formula di vendita al dettaglio senza molto successo, ad esempio vendendo dispositivi mobili e includendo più accessori di gioco.

Mentre questi sforzi potrebbero convincere più persone a visitare i negozi, non porteranno necessariamente a maggiori vendite. I giocatori retrò dipendono ancora dagli acquisti fisici. I concorrenti esports, invece, non necessariamente spenderanno soldi in GameStop solo perché hanno giocato un torneo in un negozio.

È improbabile che le vendite di giochi fisici possano riprendersi. Invece, le vendite di console non crolleranno almeno fino al debutto della prossima generazione nel 2020. GameStop non ha molto da perdere sperimentando nuovi formati di negozi e, se non altro, i concetti potrebbero aiutare il rivenditore ad aumentare la sua reputazione.