Cellulari che valgono una fortuna_ ne avete uno di questi in casa_

Il mercato della telefonia continua a crescere notevolmente e in commercio ci sono smartphone di vario tipo che arrivano addirittura a costare 1000,00 Euro per le loro innumerevoli funzioni; molti consumatori però, non sanno che hanno lo stesso valore i cellulari di prima generazione quelli con cui si potevano effettuare/ricevere chiamate e inviare/ricevere messaggi.

Non sembra neanche vero ma, ci sono alcuni modelli di telefoni cellulari che valgono una vera fortuna attualmente e i consumatori che ne hanno conservato uno potrebbero riscattare un bel malloppo; secondo le ricerche effettuate, molti sono i telefonini che hanno un valore molto alto ma, c’è ne sono tre in particolare che possono essere addirittura venduti a 1.000,00 Euro se tenuti in buone condizioni.

Telefoni cellulari: ecco quali valgono una vera e propria fortuna

Ci sono numerosi consumatori che amano collezionare oggetti e in particolar modo, i modelli dei cellulari; nelle varie aste online, quelli maggiormente ricercati dai collezionisti sono dei modelli nati tra gli anni 80 e gli anni 2000:

  • Mobira Senator è il primo modello ideato e prodotto dall’azienda telefonica della Nokia nel 1981; sicuramente i consumatori se lo ricorderanno per le sue grandi dimensioni e per la sua batteria di lunga durata;
  • DynaTAC 8000X è l’esemplare ideato e prodotto dalla nota azienda Motorola nel 1973 ed è molto ricercato perché si tratta del primo telefono mobile portatile;
  • Iphone 2G (Apple) è il primo smartphone che arriva sul mercato con schermo touch screen con cui i consumatori potevano ascoltare anche la musica; può essere venduto anche 1000,00 Euro se tenuto in buone condizioni.