WhatsApp: recuperare i messaggi cancellati è semplice con un nuovo trucco

Il rapporto instaurato tra WhatsApp ed il mondo delle fotografie è sempre più stretto. E’ diventato merce rara trovare una conversazione sull’app di messaggistica istantanea in cui  non è presente un’immagine o un semplice file multimediale. Le chat si basano quindi sempre di più sull’invio delle foto e gli sviluppatori erano di lavorare in tal senso.

WhatsApp, arriva un nuovo strumento di editing veloce per le foto

Negli ultimi mesi sono stati introdotti numerosi strumenti volti ad ampliare sempre di più le funzioni per le immagini. Su WhatsApp, ad esempio, da qualche mese è disponibile una sezione dedicata all’editing delle fotografie.

La regola di base è semplice. Prima di inviare un determinato file ad un amico o ad un conoscente, è possibile modificare questo per dimensioni, colore e forma. A breve, WhatsApp migliorerà ancora lo strumento di editing, rendendo il processo molto più rapido.

Leggi anche:  WhatsApp: utenti furiosi per la nuova truffa che porta via denaro

Stando ad indiscrezioni riportate su Twitter daWABetaInfo, ogni utenti potrà modificare una foto già condivisa senza dover caricare di nuovo il file in chat. Per fare ciò sarà necessario cliccare sul file inviato e poi scegliere la voce Edit nel relativo menù. Alla fine delle modifiche effettuate, l’immagine verrà condivisa in automatico. Il roll out di questa funzione partirà a breve. Gli sviluppatori da questa novità si attendono conversazioni più veloci ed istantanee.