android atuo update

Dobbiamo fare un piccolo mea culpa, poiché io stesso ho più volte annunciato come imminente il nuovo aggiornamento di Android Auto. Invece, sembra che un portavoce di Google ha smentito che una nuova distribuzione dell’app sia mai avvenuta, ovvero la versione attesa con tutte le novità grafiche e la rinnovata interfaccia utente.

Sembrava che tutti i dispositivi compatibili avrebbero dovuto ricevere il nuovo update entro l’estate, visto che Google aveva presentato le nuove feature di Android Auto già nel corso dell’ultima edizione del I/O 2019.

 

Android auto: cosa vedremo nel tanto atteso aggiornamento

Come sappiamo, le novità della versione 4.4 non hanno portato novità estetiche, e infatti la nuova interfaccia intuitiva sembra che verrà introdotta soltanto nel prossimo aggiornamento. Con questa feature, il conducente potrà controllare tutte le funzioni in una sola schermata “senza dover scorrere i menu e distrarsi dalla guida”. Inoltre, con l’inserimento di una nuova barra di navigazione munita di mappe, telefono e tutte le altre funzioni, Google faciliterà ancora di più una guida senza staccare le mani dal volante.

Leggi anche:  Android Auto: pronto il nuovo aggiornamento grafico e funzionale

Anche la fatidica Dark Mode permetterà di non appesantire gli occhi e ridurre il senso di sonno e stanchezza, incrementando il livello di sicurezza per il conducente e i passeggeri. Con tutte le funzioni appena descritte, la maggior parte dei task si potrà gestire in un attimo, evitando al guidatore di spostare lo sguardo per troppo tempo. Se volete un esempio pratico, cambiare una canzone che state ascoltando sul vostro Spotify sarà così semplice che non dovrete nemmeno uscire dalla navigazione su Google Maps.