blankMeno di un anno fa, Google ha lanciato lo strumento di gestione dei blog chiamato “Blog Compass“. Trattasi di uno strumento utile per tutti i siti che eseguono WordPress o Blogger, fornisce approfondimenti su argomenti di tendenza e una dashboard centralizzata per analisi/commenti. Tuttavia, Google ha rimosso ufficialmente l’app.

Tecnicamente, Blog Compass è ancora disponibile nel Play Store. Eppure, aprendo l’app ora viene visualizzato solo un messaggio di addio, ossia il seguente: “Vi ringraziamo per l’impegno e tutti i feedback. Dopo diversi mesi, abbiamo deciso di disattivare l’app Blog Compass. Se vuoi continuare a gestire il tuo blog, controlla Blogger o Site Kit di Google per WordPress.”

Google ha lanciato Blog Compass dieci mesi fa e adesso l’app non sarà più disponibile

Secondo il Play Store, Blog Compass ha ottenuto tra le 10.000 e le 50.000 installazioni. Nonostante ciò, tra le recensioni degli utenti è possibile notare che l’app stava già avendo problemi ad ottobre. Molte persone non sono state in grado di accedere con un account Google e l’ultimo feedback negativo risale a circa un mese fa. In particolare tra le recensioni ci sono commenti di questo genere: “Sembra impossibile accedere”, “Non sono riuscito a far nulla, solo cliccare inizia per selezionare il proprio account google. Dopodiché non ha più funzionato”, “La nuova versione non mi fa accedere”, e così via.

Non si sa perché Google abbia deciso di chiudere Compass, ma sembra che l’app non abbia avuto realmente la possibilità di avere successo: si è limitata per lo più all’India per tutti questi mesi. D’altronde, l’app per la propria piattaforma Blogger di Google non viene aggiornata dal 2016, quindi probabilmente non dovrebbe sorprendere il fatto che la società non abbia interesse nel blogging.