smartphone radiazioni tumori SAR

Dopo lo scandalo che, negli ultimi giorni, sta colpendo il 5G a causa delle forti onde radio che quest’ultimo potrebbe emettere, sono tornati alla luce alcuni dubbi sulle radiazioni che, ogni giorno, i nostri smartphone emettono. Per chi non lo sapesse, infatti, sin dai primi modelli, gli smartphone hanno sempre emesso un certo livello di radiazioni, specialmente durante una chiamata. Per evitare che ogni produttore facesse a modo suo, e che quindi venissero commercializzati Device altamente pericolosi, diversi anni addietro l’Unione Europea ha deciso di imporre un limite sui valori SAR dei dispositivi che escono dalle aziende.  Scopriamo di seguito maggiori dettagli

Radiazioni Smartphone: ecco tutto quello che c’è da sapere

Chiariamo da subito una cosa fondamentale: le radiazioni emesse dai nostri cellulari sono di tipo non-ionizzanti. Ciò significa che queste ultime non possono provocare mutazioni genetiche e non sono in nessun modo collegate a tumori e malattie. Quest radiazioni, infatti, risultano essere pericolose solamente durante una lunga esposizione. In quel caso, infatti, le radiazioni emesse potrebbero surriscaldare i tessuti muscolari con cui sono a contatto e creare non pochi danni.

Ecco di seguito, quindi, la lista degli Smartphone più radioattivi con valori SAR che sfiorano la soglia limite di 2 Watt per Kg:

  • Sony Xperia X Compact – 1,08 Watt per kg
  • Honor 5C – 1,14 Watt per kg
  • Sony Xperia XZ Premium – 1,21 Watt per kg
  • Apple iPhone 7 Plus – 1,24 Watt per kg
  • Honor 9 1,26 Watt per kg
  • BlackBerry DTEK60 – 1,28 Watt per kg
  • ZTE Axon 7 Mini – 1,29 Watt per kg
  • Xiaomi Redmi Note 5 – 1,29 Watt per kg
  • Apple iPhone 8 – 1,32 Watt per kg
  • OnePlus 6 – 1,33 Watt per kg
  • Google Pixel 3 – 1,33 Watt per kg
  • HTC Desire 12/12+ – 1,34 Watt per kg
  • Sony Xperia XZ1 Compact – 1,36 Watt per kg
  • Huawei P9 Lite – 1,38 Watt per kg
  • Apple iPhone 7 – 1,38 Watt per kg
  • Xiaomi Mi9 – 1,389 Watt per kg
  • OnePlus 5 – 1,39 Watt per kg
  • Google Pixel 3 XL – 1,39 Watt per kg
  • Huawei Nova Plus – 1,41 Watt per kg
  • Huawei P9 – 1,43 Watt per kg
  • Huawei GX8 – 1,44 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Mix 3 – 1,45 Watt per kg
  • Motorola Moto Z2 Play – 1,455 Watt per kg
  • Huawei P9 Plus – 1,48 Watt per kg
  • Honor 8 – 1,5 Watt per kg
  • HTC U12 Life – 1,48 Watt per kg
  • OnePlus 6T – 1,55 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Max 3 – 1,58 Watt per kg
  • Huawei Mate 9 – 1,64 Watt per kg
  • OnePlus 5T – 1,68 Watt per kg
  • Xiaomi Mi A1 – 1,75 Watt per kg