TIMNonostante gli enormi sforzi degli operatori  TIM, Vodafone, Wind Tre e Iliad di fornire il miglior servizio in assoluto ai propri clienti, in alcune occasioni assistiamo a down disservizi che vanno a minare la tranquillità degli utenti, destabilizzando un ambiente veramente molto delicato.

Per scoprire lo stato della rete in tempo reale, anticipando così anche le aree in cui un eventuale problema sta colpendo, è possibile sfruttare il sito internet chiamato Downdetector. Questi è un raccoglitore di segnalazioni da parte della community, con il compito di monitorare disservizi ed in grado di segnalare eventuali problematiche.

 

TIM, Vodafone, Wind, Iliad e Tre: i disservizi sono segnalati su Downdetector

L’utente che decide di collegarsi alla pagina ufficiale di Downdetector avrà quindi la possibilità di accedere a varie tipologie di informazioni: il numero di feedback negativi ricevuti nel corso delle ultime 24 ore (sapientemente organizzati in un grafico temporale, con down in corrispondenza di eventuali picchi), la localizzazione del down (le aree cerchiate in rosso sono le maggiormente colpite), nonché tutti i commenti dei segnalatori visualizzabili per mezzo del plugin Facebook integrato.

Leggi anche:  Disservizi Tim, Wind, Tre, Vodafone: downdetector rileva i problemi 5G

dati vengono tutti raccolti per mezzo di segnalazioni inviate dagli utenti sparsi per il territorio, mediante la pressione del pulsante “Ho un problema con…” sulla pagina dell’azienda o del servizio desiderato. Ad oggi è accessibile in via completamente gratuita indipendentemente dal dispositivo o dal sistema operativo utilizzato, è importante ricordare che non presenta alcun legame con le realtà del settore, di conseguenza alcune informazioni potrebbero non apparire corrette quanto avremmo effettivamente desiderato.