Mediaset Italia HD canaliMediaset riorganizza i suoi principali canali generalisti. In particolare si sposta la numerazione Rete 4, Canale 5, Italia 1 e Canale 20. Si tratta delle versioni in alta definizione che vanno a sostituire le rispettive controparti Standard, delle quali prendono ora il posto assestandosi ai numeri 4, 5, 6, e 20.

 

Mediaset: riordino dei canali, si passa all’HD

Con l’avvenire del nuovo DVB T2 saremo costretti non solo a cambiare TV e decoder ma anche ad osservare i mutamenti qualitativi dello standard. Si passerà alla visione HD diretta per tutta la programmazione locale e per quella RAI/Mediaset. Il colosso di Cologno Monzese sembra che abbia già deciso di apportare le dovute modifiche.

Nello specifico, gli attuali canali di tipo HD vanno a prendere il posto delle rispettive versioni SD. Hanno ora più visibilità e vi si accede più velocemente dall’elenco della numerazione LCN dei televisori. Ormai da tempo la posizione era stata definita a partire dai numeri 500 in avanti. Ora troveremo i canali Mediaset HD nei più comodi 4 – 5 – 6.

Leggi anche:  DVB T2: cambiare decoder e TV sarà obbligatorio per avere RAI e Mediaset

C’è da precisare che il conflitto della numerazione non svantaggia chi non può ancora permettersi una TV compatibile con il nuovo Digitale Terrestre. I canali in definizione standard continuano ad essere disponibili. Si consiglia di risintonizzare il decoder in modo tale da aggiungere le frequenze mancanti ottenendo il nuovo elenco aggiornato.

Ricapitolando, quindi, il nuovo assetto dei canali sarà il seguente:

  • Canali HD: numeri 4 – 5 – 6 – 20
  • Canali SD: numeri 504 – 505 -506 – 520

Avete aggiornato il vostro televisore con la nuova disposizione? Che cosa ne pensate di questa modifica? Spazio a tutti i vostri personali commenti.