spiderman

Dato che Spider-Man: Far From Home è un film della Sony del Marvel Cinematic Universe, piuttosto che il solito film Disney (perché Sony detiene attualmente i diritti di sviluppo cinematografico di Spider-Man), è abbastanza naturale chiedersi se questo nuovo film si avvicinerà al modello Disney MCU ormai standard, aggiungendo scene extra in o dopo i titoli di coda per stuzzicare il prossimo film di una serie. In realtà, Far From Home ha sia una scena di mid-credit che una scena post-crediti, ed entrambi sono insolitamente fondamentali.

Cosa succede nella scena dei mid-credits? Attenzione SPOILER

Spider-Man: Far From Home si conclude con Spidey, alias Peter Parker (Tom Holland), che porta a spasso tra le vie di New York la sua migliore amica, MJ (Zendaya). La scena dei mid-credits ritorna a loro solo pochi minuti dopo, ed entrambi i protagonisti sembrano scossi, forse c’è qualcosa che no nva. Ma poi entrambi deviano la loro attenzionesu una trasmissione di notizie. Un video clip è emerso dall’ultimo scontro tra Spidey e Mysterio, l’eroe apparente di Far From Home, che si è rivelato come villain principale con un programma segreto all’inizio del film.

In questa clip, Spider-Man sembra ordinare ai droni di Mysterio di uccidere le persone (la frase “terminali tutti”, fuori dal contesto, ora si riferisce alle vittime piuttosto che agli ordini). Mysterio afferma che Spidey “dice che sarà il nuovo Iron Man”. Non sappiamo ancora come si svilupperà ulteriormente questa vicenda, ma l’eredità di Tony Stark e il nuovo fardello che Peter dovrà portare sarà la prova definitiva, che ci farà conoscere la vera natura del personaggio.