Apple

Arriva un brutto colpo per l’azienda americana Apple, brutto soprattutto a pochi mesi dalla presentazione dei prossimi iPhone. Lo storico chief design officier di Cupertino, Jony Ive, ha deciso di abbandonare l’azienda.

Ive lo ha annunciato solamente qualche giorno fa, ha dichiarato che ha intenzione di fondare la propria società di design chiamata Lovefrom. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Apple: un’altra importante figura lascerà l’azienda

Ive lavorava nell’azienda di Cupertino dal lontano 1998, questa notizia, di conseguenza, ha sconvolto la maggior parte dei dipendenti e l’industria tecnologica. Riguardo a questo addio, è stato chiesto ai dipendenti Apple cosa pensano davvero di lui e quanto fosse importante per l’azienda.

Il 51% degli intervistati ritiene che l’addio di Ive non comporterà alcun cambiamento. L’altra metà invece ritiene che sarà un impatto molto forte, soprattutto negativo. Oltre il 77% dei dipendenti Apple è fiducioso che l’azienda rimarrà leader nel design tecnologico anche senza Ive. Pensate che oltre il 90% di coloro che hanno dichiarato che l’addio di Ive avrebbe avuto un impatto positivo, ha dichiarato che l’azienda rimarrà leader nel design, cosa abbastanza insolita.

Tra i dipendenti che hanno dichiarato che l’addio di Ive avrebbe avuto un impatto negativo invece, solo il 32% ha dichiarato che l’azienda potrebbe rimanere leader nel desing di prodotti tecnologici. Non ci resta che attendere qualche anno per scoprire come se la caverà l’azienda senza lo storico chief design, che l’ha portata a livelli mai raggiunti fino ad ora.