WhatsApp non è più sicuro: nuovo metodo per spiare gli utenti gratis e legale

La metamorfosi che ha computo WhatsApp negli anni è sicuramente degna di nota visti i progressi e soprattutto gli utenti che sono arrivati. Se prima qualcuno nutriva qualche dubbio in merito alla piattaforma, ad oggi nessuno può farne a meno.

Le tante funzioni, le opportunità di sentire persone anche a migliaia di chilometri di distanza e la sicurezza sono le armi principali dell’app. Nonostante tutti i benefici, ci sono però anche alcune problematiche che purtroppo si fatica a debellare. Stiamo parlando delle truffe e dei vari inganni, oltre che dello spionaggio. Quest’ultima pratica è stata molto ricorrente su WhatsApp, ovviamente con metodi illegali. Ad oggi molti di questi sono stati resi innocui, ma esisterebbe un nuovo trucco legale e gratuito. 

 

WhatsApp: gli utenti hanno conosciuto da poco il nuovo trucco che permette di spiare chiunque in chat, ecco come e in che modo

Nessuno credeva che si sarebbe mai più parlato dello spionaggio su WhatsApp ed invece ecco di nuovo tutti al punto di partenza. Nelle ultime ore si è diffuso un grandissimo problema, ovvero quello della nuova app che permetterebbe di tenere sotto controllo qualsiasi utente.

Leggi anche:  WhatsApp: perchè gli utenti stanno valutando di abbandonare l'app

Stiamo parlando di What’s Tracker, soluzione gratuita che potete scaricare liberamente e senza incorrere in problemi con la legge. Quest’app permette di spiare gli utenti ma non per quanto riguarda ciò che scrivono, ma semplicemente in merito ai loro movimenti. Se la persona che scegliete di monitorare dovesse entrare in chat, voi lo saprete con una notifica. Stessa cosa se questa dovesse uscire dalla chat.