Huawei Mate X

L’azienda cinese Huawei ha da poco rilasciato dei nuovi cartelloni pubblicitari per il prossimo Mate X. Sicuramente ricorderete il caso del ritiro dei Samsung Galaxy Fold, che hanno fatto posticipare il lancio dello smartphone cinese.

Ad oggi sembra che l’azienda abbia cambiato idea, probabilmente perché è finalmente riuscita a rendere il nuovo smartphone perfetto. Questo lo abbiamo dedotto dai nuovi cartelli pubblicitari. Ecco i dettagli.

 

Huawei potrebbe anticipare il lancio di Mate X

Dopo la questione dei Galaxy Fold, Huawei decise di rimandare la presentazione dei propri smartphone pieghevoli a settembre 2019. Nelle ultime ore però qualcosa potrebbe essere cambiato. In uno store cinese negli scorsi giorni è apparso un cartellone pubblicitario dove viene mostrato il Mate X, alimentando così delle voci che lo vogliono pronto per il rilascio sul mercato.

Leggi anche:  Huawei afferma di poter vendere 20 milioni di Mate 30 anche senza Google

Per quanto riguarda il prezzo, una prima voce lo dava intorno ai 2.300 euro, ma Huawei ha comunicato recentemente che lo avrebbe scontato di circa 400 euro per il mercato cinese. Questa dichiarazione per la versione con 8 GB di memoria interna e 256 GB di memoria esterna. Ovviamente il dubbio sulla data di uscita rimane, a questo punto non sappiamo se attenderlo per il mese di settembre o nelle prossime settimane.

Bisogna anche ricordare che nel mese di settembre verranno anche lanciati i nuovi iPhone di Apple, quindi è molto probabile che Huawei voglia anticipare la data del colosso di Cupertino per avere tutta l’attenzione per sé. Non appena avremo altre indiscrezioni non attenderemo nel comunicarvelo.