Gmail aggiornamento AndroidGmail cambia introducendo una serie di novità difficili da nascondere. Non passano inosservate nemmeno all’utente più distratto. Le ottimizzazioni dell’app sono strabilianti a margine di un’implementazione per la modalità scura che fa solo da contorno alle 2 funzioni inedite che tutti stavano aspettando. Scopriamo insieme cosa ha previsto Google.

 

Gmail stravolto dal nuovo aggiornamento

Con la nuova versione Gmail si può contare sulla potenzialità grafica della Dark Mode attivabile tramite la nuova voce di menu corrispondente. Si propone un nuovo sistema di interfaccia che avvantaggia l’uso prolungato dell’app e il risparmio energetico per i dispositivi con display OLED.

Ma questa non è che solo la facciata della nuova app. Il meglio si trova all’interno della nuova area composizione che conta la presenza delle funzionalità Smart Compose e Dynamic Mail. Sono entrambe funzioni intelligenti con supporto ad un algoritmo interno ad Intelligenza Artificiale che gestisce la stesura dei messaggi.

Leggi anche:  Gmail: tutte le novità in arrivo con l'ultimo aggiornamento

La composizione intelligente prevede il supporto alla scrittura facilitata tramite suggerimenti in tempo reale basati sulle parole abitualmente più usate nelle conversazioni. Il sistema predittivo è utile per colmare i tempi morti e per completare agevolmente le frasi più complesse.

Per la parte relativa ai messaggi dinamici si parla invece dell’opzione di modifica e interazione diretta con i moduli e le pagine web. Nel compilare un questionario, ad esempio, non dovremo più uscire dall’app di posta elettronica per aprire il browser all’indirizzo corrispondente. Potremo fare tutto direttamente dalla finestra Gmail per le operazioni di aggiornamento e riempimento documenti online.

Una vera e propria rivoluzione Gmail, che passa da semplice servizio standalone a sistema dinamico ed intelligente per la gestione della corrispondenza digitale.