WhatsApp torna a pagamento a luglio: il messaggio spaventa tutti

Secondo i tantissimi utenti che ogni giorno utilizzano quella che è l’applicazione più famosa del mondo, attualmente ci si troverebbe al top. Whatsapp non è mai stato così performante come ora e le sue funzioni sono sempre più ottimizzate per un utilizzo completo.

Gli aggiornamenti arrivano molto spesso e soprattutto con tante novità, anche se ultimamente sono arrivati molti update per la sicurezza. In tanti infatti sono stati oggetto di truffe talvolta anche molto crudeli, le quali hanno portato via soldi dal credito residuo. Tutti però ultimamente si starebbero soffermando su un nuovo messaggio che sarebbe arrivato proprio in queste ore a disturbare lo stato di quiete che gli utenti stavano tenendo.

 

WhatsApp: secondo un nuovo messaggio l’applicazione potrebbe tornare presto a pagamento, ecco cosa sta succedendo realmente

Bisogna sempre stare in campana soprattutto se ci si rapporta con app e altre piattaforme connesse al web. In questo caso WhatsApp è certamente una di queste e gli utenti che la popolano sono centinaia di milioni in tutto il mondo.

Leggi anche:  WhatsApp addio: nuova bufera dopo la chiusura delle chat, utenti arrabbiati

Le ultime ore sono state interrotte da un messaggio dal contenuto molto ambiguo e a tratti davvero incredibile. Infatti, come recita il testo, WhatsApp sarebbe pronto a tornare a pagamento a partita dal prossimo mese di agosto. Questa notizia avrebbe sconvolto gli utenti che proprio non si aspettavano una soluzione del genere da parte di Zuckerberg. Effettivamente si tratta solo di una fake news, magari messa in circolo da qualche esponente della concorrenza. WhatsApp non ritornerà a pagamento né ora né nei prossimi anni.