god-of-war-playstation-4-ps4-ps5-sequel-santa-monica-studios

È passato solo un anno dall’acclamato reboot di God of War lanciato esclusivamente su PlayStation 4, ma stiamo già guardando al futuro. Nonostante Sony mantenga le labbra serrate sull’argomento, il successo di God of War significa probabilmente un sequel in arrivo (forse un altro God of War 2?).

Inoltre, Sony Santa Monica ha pubblicato annunci di lavoro per un certo numero di ruoli attraverso i suoi team. C’è un elenco che cita chiaramente il riavvio di God of War.
A questo punto, è molto probabile che God of War 2 arriverà su PS5 rispetto alla PS4.

God of War 2 PS4 potrebbe essere già in lavorazione

Sony Santa Monica non ha confermato ufficialmente che God of War 2 (o qualunque sia il nome) è in lavorazione, ma ci aspettiamo che un sequel non verrà rilasciato fino a dopo la release di PS5. Ciò significa che il gioco verrà probabilmente rilasciato alla fine del 2020 o all’inizio del 2021. In ogni caso, ci aspettiamo che God of War 2 arriverà su PlayStation 5 di Sony.

Leggi anche:  Sony, Microsoft e Nintendo contro Trump: no ai dazi sulle console

Come notato da GamesRadar,  SIE Santa Monica Studio ha pubblicato annunci di lavoro per una serie di ruoli in tutta la sua programmazione, arte, design e team di tech art. Nell’aprile 2019 un nuovo tema dinamico è apparso su PS4 per celebrare l’anniversario del riavvio di God of War. Il tema mostrava Kratos e Atreo, ma il tema conteneva un messaggio segreto (scoperto dai fan di God of War su Reddit).

La barca che utilizza la coppia ha rune incise su un lato che traducono (in inglese) “Ragnarok sta arrivando”. Questo potrebbe suggerire che il sequel di God of War sarà incentrato su Ragnarok (essenzialmente la versione mitologica nordica dell’apocalisse)?

Inoltre, il regista di God of War, Corey Barlog, aveva detto che inizialmente erano previsti piani per DLC per il riavvio del 2018, ma che erano stati fermati per essere “troppo ambiziosi”. Ciò significa che lo studio può investire risorse in un gioco completamente nuovo rispetto ai contenuti post-lancio.