Xiaomi Mi A3

Nelle ultime ore sono apparse in rete alcune indiscrezioni che riguardano un nuovo dispositivo Xiaomi, più precisamente uno smartphone chiamato Mi CC9. Tutti i fan dell’azienda cinese hanno subito ipotizzato che potrebbe trattarsi del successore del Mi A2.

Quest’ultimo è stato presentato al pubblico meno di un anno fa e in pochi mesi ha ottenuto un successo davvero impressionante, motivo che avrebbe spinto l’azienda a progettare subito il successore. Scopriamo tutti i dettagli.

 

Xiaomi Mi A3: alcuni nuovi indizi in rete

Solo pochi giorni fa sono stati presentati i nuovi Xiaomi Mi CC9, CC9E e CC9 Meitu Edition, si tratta di smartphone pensati per lo più per un pubblico giovane dato che si concentrano soprattutto sul comparto fotografico. Il sospetto delle ultime ore è che, Meitu Edition a parte, potesse trattarsi dei nuovi Mi A3 e Mi A3 Lite.

A questo proposito è stato scoperto che l’FCC ha certificato un nuovo smartphone Xiaomi con a bordo il sistema operativo Android One, solitamente a bordo della gamma A. Dall’immagine tratta dall’FCC, il foro posteriore ospita fotocamere e LED flash, questi ultimi due dettagli sembrerebbero presenti anche nel CC9 appena presentato.

Il codice del modello è M1906F9SH e, arrivati a questo punto, non ci resta altro che attendere che faccia la propria comparsa sull’ente TENAA per poter avere maggiori dettagli riguardo il nuovo smartphone. Vi ricordiamo che Xiaomi CC9 appena presentato monta uno schermo da 6.39 pollici in risoluzione Full HD+ con un processore Qualcomm Snapdragon 710 con GPU Adreno 616 e 6/8 GB di memoria RAM e 64/128 GB di memoria interna espandibile.