SMS Android meglio di WhatsappWhatsapp Messenger – come del resto anche Telegram, Facebook Messenger ed altri – funzione solo se esiste una connessione Internet. In questi giorni il down del server ha costretto tantissimi utenti alla rinuncia delle migliori funzioni social e di messaggistica. Note vocali, condivisioni di foto, video, stati e posizioni si sono resi inaccessibili.

Il metodo di funzionamento dell’app e di tutte le altre dell’ecosistema smart messagging si basa sul collegamento ad un server centrale. Se manca la connessione non se ne fa niente. Diversa, invece, la situazione in chiave SMS, che con la versione 2.0 sanciscono una storica vittoria sui competitor.

Hanno il vantaggio di funzionare senza connessione, in modo tale da garantire un canale sempre aperto con le comunicazioni al mondo esterno. Sono stati recentemente premiati dagli esperti statisti di Commify quali soluzione migliore al mondo. Hanno alcuni punti di forza essenziali che battono Whatsapp.

 

SMS meglio di Whatsapp

L’attuale versione degli SMS Google non ha niente a che vedere con Whatsapp. Funziona con i soliti 160 caratteri e riporta in primo piano l’esperienza pluriennale di un sistema libero da regole.

Il primo punto a favore dell’app Messaggi è sicuramente la sua universalità, nel senso che non esiste una diversificazione di piattaforma che rischia di tagliare fuori alcuni dispositivi dal mondo IM. Esiste una sola app valida per tutti. Non scade e continuerà a funzionare per sempre senza intoppi. Un’esperienza diretta e sicura, ora arricchita dall’applicabilità del protocollo RCS che trasforma gli SMS in app per chattare.

Leggi anche:  WhatsApp, c'è l'unione con Facebook: ecco cosa cambia nella chat

In secondo luogo c’è l’onnipresenza, intesa come la possibilità di riuscire ad inviare un messaggio senza rete. Grazie alla rete 2G di tipo GSM la copertura è del 100% ed il messaggio transita senza problemi dal mittente al destinatario pur avendo a disposizione solo una tacca di segnale.

Per questi motivi gli utenti continuano a scegliere gli SMS Standard ed i nuovi SMS 2.0. Si usano in ambiente business/aziendale e nel segmento consumer delle emergenze e della sicurezza, laddove è necessaria una piattaforma di segnalazione sempre attiva contro intrusioni e rapine.

I fornitori di servizio telefonico hanno ormai intuito la loro importanza e continuano a proporre piani ad hoc con messaggi illimitati ed inclusi. In alternativa è comunque possibile scegliere di averli ad un prezzo molto ragionevole che, in genere, non supera pochi euro al mese sul costo iniziale della tariffa.