WhatsApp: 2 nuove funzioni e 3 trucchi nascosti che gli utenti non conoscono

Molti nostalgici degli anni Duemila si ricordano del classico #31#. Durante lo scorso decennio, quando ancora si vedevano cellulari Nokia, molte persone utilizzavano questa combinazione di numeri per scherzi telefonici a parenti, amici e conoscenti. Tanti di quegli scherzi sono stati caricati su internet ed oggi rappresentano una fonte di risate. Da quando WhatsApp fa parte delle nostre vite un po’ è diventato inulte telefonare con l’anonimo, un po’ di è perso il gusto della burla telefonica.

 

WhatsApp, come contattare gli amici con numero anonimo in chat

Una delle regole di WHatsApp è che tutte le comunicazioni sono tracciate. Gli utenti non possono contattare altre persone con un numero anonimo. Tanti chiedono la presenza di una modalità anonima di WhatsApp, ma siamo pronti a scommettere che questa non arriverà mai.

Leggi anche:  WhatsApp: con questa multa da 300 euro gli utenti sono ora nel panico

L’unica soluzione per parlare in maniera anonima su WhatsApp si chiama “Text+”. Text+ è un’app disponibile al download su Google Play che consente di creare numeri temporanei, da utilizzare per accreditarsi in chat su WhatsApp.

Text+ accompagna l’utente in tutte le fasi di accesso alla chat di messaggistica, con un interesse particolare all’SMS di conferma per il numero. Una volta ottemperati questi passaggi, sarà disponibile un profilo del tutto anonimo con il quale sarà possibile comunicare con gli amici della propria rubrica.