whatsapp telegram sms

Una nuova tipologia di messaggi sta per diffondersi sugli smartphone di tutti gli utenti e questa volta si potrebbe fare un concreto salto nel passato. Secondo le maggiori indiscrezioni e le stesse rivelazioni effettuate da Google, il colosso di Mountain View è pronto ad immettere in circolo un nuovo protocollo. Denominato Rich Communication Services (Rcs), ma conosciuto come SMS 2.0, questa nuova tecnologia permetterà di effettuare nuove operazioni.

I nuovi SMS hanno tutte le carte in regola per battere le applicazioni come WhatsApp e Telegram

Con l’avvento delle connessioni mobili le applicazioni per la messaggistica istantanea hanno avuto la meglio. WhatsApp e Telegram sono ormai installate sugli smartphone di giovani e grandi e tutto ciò nasce dalla comodità che queste app hanno apportato. Oggi chattare è semplice poichè è possibile farlo attraverso note vocali, immagini, video e chi più ne ha più ne metta.

Proprio per questo motivo, gli SMS 2.0 sono stati creati pensando al ruolo della messaggistica istantanea nella quotidianità. Questi nuovi messaggi, infatti, consentiranno agli utenti di inviare immagini, video e documenti tra di loro senza far ricorso a WhatsApp, Telegram ed affini. Al fine di incoraggiare la diffusione di questa nuova forma di comunicazione, Google sta lavorando a diverse soluzioni che presto approderanno in tutta Europa. Dobbiamo segnalare ai nostri lettori, però, che in Francia e in Regno Unito questi nuovi messaggi sono già arrivati grazie al supporto preventivo degli operatori locali.
In Italia? Speriamo potranno giungere presto e liberare tutti gli utenti da questi down che le applicazioni stanno subendo sempre più spesso.