GTA VI rumor anticipazioni e conferme

Il nuovo capolavoro Rockstar GTA VI potrebbe uscire insieme alla Sony PS5 e Xbox Scarlett, mentreal centro della storia ci saranno le vicende di un boss della droga. Sono questi i primi rumor che circolano in rete su Grand Theft Auto VI, una delle serie videoludiche di maggior successo degli ultimi anni.

Su Reddit e Resetera sono stati svelati i protagonisti del gioco, la piattaforma di riferimento e la data di uscita. Come detto, GTA VI potrebbe essere disponibile solo per le console di prossima generazione, mentre il setting sarà ambientato tra gli anni ’70 e ’80 con un gameplay ispirato dalle meccaniche di Read Dead Redemption 2.

 

GTA VI: ecco le prime novità del prossimo capolavoro Rockstar

La fuga di notizie sembrerebbe provenire in maniera ufficiosa da un dipendente della Rockstar, il quale sostiene che GTA VI, con nome in codice Project Americas, avrebbe come protagonista Ricardo nella scalata ai vertici del crimine. A fianco del personaggio principale sono trapelate la presenza dello sconosciuto Kacey e del già noto Martin Mandrazo visto in GTA 5 e in GTA Online.

Leggi anche:  Red Dead Redemption 2, ecco i requisiti di sistema minimi e consigliati

L’azione dovrebbe svolgersi ancora a Vice City, mentre altri pezzi della storia prevederebbero una città ispirata a Rio de Janeiro, un intermezzo su Liberty City e un’ambientazione in stile Cuba. Altri elementi da notare sono il fatto che il sesto episodio della saga Grand Theft Auto sarà diviso in capitoli e che gli eventi atmosferici avranno un ruolo fondamentale. Anche il setting sarà dinamico, poiché gli edifici e i veicoli si adatteranno al passare degli anni.

Per quanto riguarda la data di uscita, trattandosi probabilmente di uno dei titoli di lancio per PS5, si prevede la fine del 2020.