Oppo, tra i marchi più quotati degli ultimi anni nel settore smartphone, ha partecipato all’evento Lamborghini Super Trofeo anche quest’anno, il 29 e 30 giugno.

Questa partnership è iniziata un anno fa con l’edizione limitata di Oppo Find X Automobili Lamborghini Edition. L’obiettivo è promuovere l’innovazione, la potenza, il design e l’eccellenza, e ovviamente la velocità. Per le auto questo insieme equivale a prestazioni superiori, mentre per uno smartphone significa capacità di ricarica incredibilmente rapida. In particolare, con OPPO Find X Automobili Lamborghini Edition, OPPO ha lanciato la tecnologia SuperVOOC Flash Charge. Grazie ad essa lo smartphone si ricarica in soli 35 minuti.

Anche la Serie Reno di Oppo include un sistema di ricarica rapida. Tale tecnologia, VOOC, è costantemente migliorata dall’azienda, attualmente prevede il VOOC flash 3.0. Con quest’ultima novità è possibile caricare velocemente il proprio dispositivo e al contempo non infierire con la durata dei cicli di ricarica. Ad esempio, l’ultimo arrivato della linea, Oppo Reno Zoom 10x ha una batteria tra le più potenti arrivate sul mercato per l’azienda, ed equivale a 4065 mAh.

Oppo presente all’evento Lamborghini Super Trofeo 2019 per la seconda volta

Per promuovere la partnership tra il Lamborghini Super Trofeo e Oppo, c’è stato anche un concorso, terminato il 23 giugno, con cui quattro utenti hanno vinto la possibilità di essere inviati ufficiali di Oppo durante l’evento, per vivere in prima linea l’esperienza in pista. Nel dettaglio, Oppo Find X Automobili Lamborghini Edition è degno di nota proprio per la velocità e per il design. Realizzato in fibra di carbonio tra due componenti in vetro, creando un dinamismo lucente, che richiama anche le auto targate Lamborghini. Sul retro del dispositivo c’è anche il celebre marchio Lamborghini, il quale sembra sospeso grazie ad un nuovo effetto 3D recentemente sviluppato.

Per quanto riguarda le specifiche, il dispositivo supporta un display curvo e panoramico AMOLED, con Gorilla Glass 5, riconoscimento facciale in 3D, una fotocamera anteriore di 25 MP,e una fotocamera doppia con I.A. rispettivamente da 16 MP e 20 MP. Trattasi di fotocamere retrattili 3D. Montato inoltre con Snapdragon 845 a 2,8 GHz, con 8 GB di RAM e una ROM di 512 GB. La batteria è a doppia cella, ciascuna da 1700 mAh. Infine, vi ricordiamo il prezzo che ammonta a 1.699 euro.