instagram pubblicità

Instagram negli ultimi anni è diventato il Social Network di riferimento per la moda, la pubblicità e il commercio. Non solo utenti, ma anche fashion blogger, Influencer e aziende vedono nell’applicazione il mezzo migliore per fare comunicazione 3.0 lowcost.

Il merito va anche agli sviluppatori, che si impegnano costantemente per rendere l’applicazione sempre più performante e completa di tool e servizi utili per chi ne usufruisce. Proprio di recente è stata introdotta la possibilità di vendere prodotti mediante i Post, ma al momento sembra prerogativa soltanto di alcune aziende. Il roullout ufficiale peraltro, è ancora in attesa.

Altra funzione interessante è quella di inserire il testo musicale di una canzone in sovrimpressione nelle foto o video Stories. La nota app aggiunge funzioni e caratteristiche che derivano dai video professionali e dai videoclip musicali.

Stories sempre più PRO

Il difetto più grande di Instagram sta nella disparità della distribuzione, che varia a seconda dei device, dei sistemi operativi. Infatti molti utenti lamentano della mancanza di numerosi servizi e aggiornamenti, nonostante abbiano aggiornato l’app più volte.
La nuova incredibile release offrirà la possibilità di salvare e archiviar le nostre Stories anche dopo averle registrate. Saranno pertanto salvate in una cartella denominata “Recenti“, contenuta all’interno della sezione Storie di Instagram.

Si avranno a disposizione soltanto sette giorni per archiviare la foto o video che sia, anche se dovrebbero essere giusti per tutti gli utilizzatori: dai Social Media Manager delle aziende all’utente finale.

Per capire se si ha già a disposizione l’aggiornamento tanto agognato basta controllar la data e la versione del software di Instagram dal proprio Store online (iOS o Android) o verificare se si ha la cartella “Recenti” nell’applicazione. Non è chiaro il perché gli sviluppatori rilascino gli aggiornamenti a scaglioni, ma quel che è certo è che arriverà a breve su tutti i nostri smartphone.