instagram

Instagram ha da poco immesso nuove interessanti features e funzionalità attraverso l’ultimo aggiornamento. Stiamo parlando del noto Social Network di riferimento per le pubblicità e la moda. Fra le tante, vediamo la possibilità di inserire in sottofondo alle Stories un motivo musicale o una canzone fra tutte le migliaia pre-caricate sul server.

Non è tutto però, perché la vera novità di Instagram è un’altra. Sicuramente molti utenti non vedranno l’ora di poterla utilizzare sia per lavoro che nel tempo libero. Vediamone insieme tutte le caratteristiche, passo dopo passo.

La nuova funzionalità per le Stories

Pur avendo ricevuto già le funzioni in anticipo, sappiamo che il rollout ufficiale dell’aggiornamento inizierà nel breve periodo. La nuova funzione arriverà su tutti gli account e potrebbe portare una vera e propria svolta per chi con le “Stories” ci lavora. Stiamo parlando della possibilità di salvare per un dato periodo sia le foto che i video per pubblicarli in seguito.

Si potranno tener in archivio per soli sette giorni, un tempo dichiarato da Instagram, giusto e necessario. In seguito infatti i contenuti saranno salvati nella cartella archiviata “recenti”, e li potremmo pubblicar anche dopo molto tempo.

Chi ha già la nuova funzione?

Per capire chi ha la nuova feature, basterà utilizzare la fotocamera del proprio device direttamente da Instagram e provare a fare una foto o registrar un video. Se comparirà un breve pop-up, necessario a spiegare il funzionamento della funzione, allora si avrà già l’aggiornamento tanto discusso. In altri casi, bisognerà attendere il rilascio ufficiale.