L’app di Telegram per dispositivi Android e iOS si sta in queste ore aggiornando alla versione 5.8, introducendo delle novità davvero interessanti e funzionalità altrettanto originali.

Tra le novità, la possibilità di aggiungere un contatto nella rubrica anche se non se ne conosce il numero di telefono, o ancora la possibilità di creare gruppi o semplicemente scambiare messaggi con le persone presenti nelle vicinanze. Scopriamo nel dettaglio cosa ha introdotto l’ultimo aggiornamento dell’app Telegram.

Telegram si aggiorna ed introduce delle novità fantastiche

L’ultima versione di Telegram per dispositivi Android e iOS introduce una funzionalità molto utile per gli utenti, progettata per facilitare lo scambio di messaggi tra persone conosciute ad un qualsiasi evento, anche se non se ne conosce il numero di telefono.

Gli utenti possono infatti aggiungere tra i contatti le persone presenti nelle vicinanze, semplicemente cliccando sulla voce “Contatti” e successivamente sulla funzione “Aggiungi amici nelle vicinanze“. Per poter mettersi in contatto con una persona presente nelle vicinanze, però, è anzitutto necessario che questa abbia abilitato la funzione e che accetti la richiesta di contatto.

Leggi anche:  5G: la nuova rete è velocissima, si attendono gli smartphone compatibili

Sempre basandosi sull’utilizzo della geolocalizzazione, Telegram ha aggiunto la possibilità di creare gruppi locali basati sulla posizione delle persone che si trovano nelle vicinanze. Una ulteriore novità riguarda la gestione dei gruppi e dei canali Telegram: è infatti adesso possibile trasferire i diritti di proprietà ad un altro amministratore, qualora si volesse smettere di essere il creatore ma non si vuole perdere il lavoro compiuto.

Telegram ha introdotto piccole migliorie anche dal punto di vista estetico, e si può adesso scegliere lo stile dell’icona dell’applicazione e nuovi temi. Infine, una novità riguarda esclusivamente gli utenti Apple, dal momento in cui l’ultimo aggiornamento permette di interagire con le chat attraverso Siri.