WiFi hacker

Il Wi-Fi gratis arriva in Italia e i consumatori possono finalmente navigare in Internet senza dover sostenere ulteriori costi grazie ad un nuovo progetto: Wi-Fi free for Italy; secondo alcune notizie che girano sul web, le tariffe telefoniche che propongono i gestori telefonici Tim, Wind, 3 Italia e Vodafone non serviranno più. Si tratta di un nuovo progetto che ha proposto il Ministero dello Sviluppo Economico insieme a Mibact; ecco in cosa consiste.

Ecco il nuovo avversario di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia

I cittadini italiani e i turisti potranno finalmente navigare in Internet illimitatamente e ad un’alta velocità grazie al nuovo progetto: Wi-Fi Free For Italy; secondo i comunicati ufficiali, saranno installati in tutte le città italiane degli impianti hotspot in zone strategiche come per esempio piazze, aeroporti e stazioni.

I primi lavori partiranno dalle seguenti città perché sono state colpite dal sisma del 2016: Leonessa, Amatrice, Accumuli, Borbona, Castel Sant’Angelo, Rieti, Micigliano, Cittareale, Rivodutri, Posta e Poggio Bustone; successivamente, secondo quanto dice il progetto, i lavori saranno estesi in tutte le zone d’Italia in modo da garantire ai consumatori una rete veloce, potente e gratuita. Coloro che vorranno accedere al Wi-Fi gratuito dovranno installare un’applicazione apposita totalmente gratuita sia per gli utenti iOS che Android ideata da Infratel Italia: Wifi.italia.it; in questo modo, gli utenti potranno collegarsi ad Internet, acquistare biglietti per attrazioni turistiche e/o per i vari trasporti pubblici (metro, bus, tram e treno).

Leggi anche:  5G: la rete veloce di Tim e Vodafone potrebbe sostituire il WiFi

Insomma, si tratta di un vero e valido avversario per tutti i gestori telefonici perché a quanto dicono le notizie, la rete 4G non servirà più; sarà realmente così?