whatsapp

Le ultime settimane ci hanno portato in dote notizie a dir poco sconcertanti relative alla sicurezza su WhatsApp. La chat di messaggistica instantanea a maggio è stata attaccata da uno spyware il cui scopo era quello di rubare conversazioni private di migliaia di utenti. Dopo mesi e mesi di distanza, sulla chat di messaggistica ritornano a suonare gli allarmi per la sicurezza degli individui. 

 

WhatsApp, cancellare la foto profilo è obbligatorio per questa ragione

Oltre alle conversazioni, un altro snodo principale di WhatsApp è rappresentato dalla foto profilo. In linea con le usanze di Facebook ed Instagram, tutti utilizzano una foto profilo su WhatsApp. A differenza dei social però la chat mette gli utenti dinanzi a rischi molto rilevanti.

La differenza con Instagram è enorme. Bastano un paio di osservazioni: su Instagram è impossibile visualizzare una foto a tutto schermo ed allo stesso tempo è impossibile effettuare screenshot. Su WhatsApp invece gli utenti hanno tali possibilità: grazie a queste facoltà nei mesi precedenti sono nati migliaia di profili fasulli in chat. La domanda da porsi quindi è: come limitare lo spazio di azione per i malintenzionati?

Per fortuna WhatsApp stessa ci offre una soluzione. La miglior cosa da fare è eliminare o nascondere la propria immagine copertina. Per farlo gli utenti devono andare nella sezione Privacy del menù Impostazioni e selezionare la visualizzazione della foto copertina per gli amici memorizzati in rubrica.