NISSAN LEAF NISMO RC

Nissan LEAF NISMO RC fa il suo debutto in Italia alla quinta edizione del Parco Valentino, il Salone dell’Auto di Torino che si svolgerà dal 19 al 23 giugno. L’auto di serie, affidata allo storico reparto corse del marchio, è 100% elettrica e coniuga la filosofia Nissan Intelligent Mobility per la sostenibilità e l’evoluzione della mobilità con le performance allo stato puro garantite della divisione NISMO.

La vettura è dotata di trazione integrale e di due motori elettrici in grado di erogare 240KW di potenza massima e una coppia immediata di 640 Nm sulle quattro ruote. Mentre le auto normali raggiungono la coppia massima a circa 2000 giri/minuto, la LEAF NISMO RC va da 0 a 100 km/h in soli 3,4 secondi, evolvendo il concetto di performance rispetto alla tecnologia elettrica.

Le eccezionali prestazioni in curva offerte da LEAF NISMO RC derivano dal sistema a trazione integrale. La forza motrice viene indirizzata autonomamente a ciascun asse, fornendo istantaneamente coppia alla ruota e garantendo maggiore aderenza all’asfalto. La distribuzione del peso del telaio è ottimizzata grazie al posizionamento centrale della batteria, mentre i motori elettrici e gli inverter sono montati in corrispondenza delle ruote anteriori e posteriori.

LEAF NISMO RC presenta una serie di componenti alleggeriti e una struttura monoscocca sportiva interamente in fibra di carbonio, per un peso complessivo di 1.220 chili. Il modello ha una lunghezza complessiva di 4.546 millimetri e un passo di 2.750 millimetri, leggermente maggiori della precedente versione. Oltre al profilo aerodinamico, Nissan LEAF NISMO RC presenta un assetto ampio e ribassato, con il tetto della vettura ad appena 1.212 millimetri da terra: rispetto alla LEAF di serie attualmente in produzione sono oltre 30 centimetri in meno.

 

Nissan LEAF NISMO: non solo prestazioni ma tanta ecosostenibilità

Oltre ad alcuni aspetti del design, l’auto è dotata della stessa batteria agli ioni dilitio ad alta capacità e l’inverter della Nissan LEAF di serie, ovvero il veicolo elettrico più venduto al mondo con oltre 410.000 unità. I visitatori che accorreranno al Parco Valentino potranno provare su strada la LEAF NISMO RC per sperimentare le performance e l’innovativa tecnologia dell’e-Pedal, il sistema che permette di accelerare, frenare e fermare il veicolo utilizzando un singolo pedale.

Inoltre, l’auto è dotata del Vehicle to Grid (V2G), attraverso il quale l’auto diventa capace non solo di assorbire energia dalla rete in fase di ricarica ma anche di restituirla, aiutando concretamente a bilanciare la rete elettrica nazionale. Anche il consumo di energia prodotta attraverso fonti rinnovabili discontinue (solare ed eolico) sarà bilanciato e offrirà un beneficio economico ai proprietari di auto elettriche. A tal proposito Nissan per prima ha siglato lo scorso maggio una partnership con RSE ed Enel X per lo sviluppo in Italia della tecnologia V2G tramite l’impiego di due Nissan LEAF e due colonnine bidirezionali Enel Juice2Grid per la durata di 18 mesi.

La partecipazione al Salone dell’Auto di Torino sottolinea l’impegno di Nissan nel promuovere l’innovazione della mobilità elettrica in Italia anche attraverso iniziative ed eventi locali rivolti al grande pubblico.