bollette luce e gas novità

A causa del decreto Milleproroghe, il passaggio delle materia energia di luce e gas al mercato libero slitterà ancora fino al 1° luglio 2020. Per chi beneficia delle tariffe in Servizio di Maggior Tutela è comunque in corso una procedura di adeguamento del contratto al mercato libero. Ma si tratta ancora di una condizione opzionale, anche se i clienti e le piccole imprese dovranno prima o poi scegliere fra le sole offerte presenti sul mercato libero.

Pertanto, molti fornitori di energia e gas hanno sguinzagliato i loro agenti sul territorio per spingere i clienti nella direzione prevista dalla normativa. Una mossa non solo strategica ma anche conveniente, poiché conviene fidelizzare i clienti con offerte vantaggiose subito piuttosto che perderli nel mercato libero.

Il passaggio del contratto è semplice, gratuito e non prevede interruzioni del servizio né interventi tecnici al contatore luce o gas. Inoltre, il mercato libero offre tariffe più concorrenziali rispetto a quelle regolamentate e offerte compressive di una serie di servizi aggiuntivi che non esistono nel mercato tutelato.

Nelle bollette emesse dai fornitori di luce e gas del restante mercato tutelato sono apparse le prime comunicazioni volte a informare e orientare i consumatori sul percorso che conduce al passaggio definitivo al libero mercato.

 

Bollette Luce e Gas: grandi novità a partire da Luglio 2020

Allo scopo di fornire un’informazione quanto più completa e veritiera, volta a rendere consapevoli i consumatori, è intervenuta anche l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).

L’Autorità ha disposto che tutti i fornitori nell’ambito della tutela gas, con riferimento ai soli clienti forniti in maggior tutela, dovranno inserire in tutte le fatture emesse nel secondo semestre 2019 il seguente messaggio:

Gentile Cliente, cambiare contratto o fornitore di energia è semplice, gratuito, non comporta la sostituzione del contatore né l’interruzione della fornitura. Esistono diverse tipologie di offerte luce e gas e può confrontarle su www.ilportaleofferte.it dell’ARERA, l’unico sito pubblico e indipendente. Può anche trovare le offerte PLACET con condizioni contrattuali definite dall’Autorità e prezzo determinato dal fornitore. Per informazioni www.arera.it o numero verde 800 166 654“.

La comunicazione rimanda al Portale Offerte realizzato e gestito da Acquirente Unico, come disposto dall’ARERA in attuazione della legge 124/2017 con scadenza poi rinviata al 1° luglio 2020 dalla legge di conversione del D.L. n. 91/2018 (c.d. Milleproroghe). Tramite un motore di ricerca il sito consente il confronto delle offerte migliori di elettricità e gas per i clienti domestici, famiglie e piccole imprese.