Wiko ha ripulito le aree verdi dell'adidas Playground Milano League

Il 15 e 16 giugno Milano ospita l’edizione 2019 dell’adidas Playground Milano League, uno degli eventi sportivi più attesi e che coinvolge centinaia di partecipanti amanti del basket, dagli under 14 alle categorie senior. Wiko, tra gli sponsor della manifestazione, ha deciso di impegnarsi direttamente con azioni a tutela dell’ambiente.

La mattina del 15 giugno, prima del fischio di inizio ufficiale del torneo, i dipendenti della sede italiana di Wiko hanno infatti ripulito il playground del Parco della Resistenza di Milano, una delle 9 aree verdi coinvolte nell’adidas Playground Milano League. Un impegno concreto e volontario quello di Wiko, che vuole raccontare l’importanza di questi gesti.

 

Wiko ha ripulito le aree verdi dell’adidas Playground Milano League

Morena Porta, Marketing & Communication Director South of Europe di Wiko ha dichiarato: “abbiamo scelto di legarci all’adidas Playground Milano League perché riteniamo che lo sport sia una delle leve più importanti ed efficaci di crescita, soprattutto per le generazioni più giovani, quelle a cui Wiko si rivolge direttamente”.

Leggi anche:  Food lovers, le regole di Wiko per uno scatto perfetto ai piatti

Lo stesso ha continuato spiegando che “scelto e abbracciato interamente l’evento, Wiko Italia ha voluto fare di più, chiedendo in maniera volontaria di essere coinvolta in un’azione volta al bene comune e alla tutela dell’ambiente. Abbiamo voluto metterci la faccia, le braccia, il nostro tempo ma anche tanta buona volontà e spirito di gruppo”.

Impiegati, quadri e top management della sede milanese del produttore di smartphone si sono ritrovati spalla a spalla, muniti degli attrezzi del mestiere per ripulire l’area verde, preparare il playground per il torneo e occuparsi dello smaltimento dei rifiuti. L’adidas Playground Milano League si concluderà la grande finale “The MINALS” di giovedì 4 luglio.