5 trucchi Whatsapp

gruppi di WhatsApp ci aiutano nella vita di tutti i giorno: quasi tutti gli utenti che sono attivi sulla piattaforma di messaggistica istantanea sono inseriti in qualche conversazione con più utenti. I gruppi sono determinanti ogni qual volta si deve fissare un appuntamento o programmare un evento. Se si parla di estate, poi, un gruppo diventa fondamentale per organizzare una vacanze o un viaggio.

Spesso però su WhatsApp ci sono tanti, troppi gruppi. Anche per la più banale ragione, gli utenti talvolta adoperano questa funzione, nonostante WhatsApp metta a disposizione una soluzione alternativa da non sottovalutare.

 

WhatsApp, ecco le Liste Broadcast: la miglior alternativa ai gruppi

Lo strumento di cui vi parliamo è rappresentato dalle “Liste Broadcast”. Attraverso le poco considerate “Liste Broadcast” è possibile inviare uno stesso messaggio a due o più amici in uno stesso momento.

Leggi anche:  WhatsApp, un trucco per leggere i messaggi rimossi dagli amici

La dinamica potrebbe ricordare da vicino quella dei gruppi con la grande differenza però che in questo caso i destinatari non hanno la facoltà di comunicare direttamente tra di loro. Testo o file saranno quindi inviati come messaggi singoli.

Per creare una “Lista Broadcast” il meccanismo è semplice. Per far ciò basta aprire WhatsApp, entrare nella sezione della bacheca in cui sono visibili le chat. In alto a sinistra compare la voce “Liste Broadcast”. A questo punto sarà soltanto necessario scrivere e scegliere i contatti con cui comunicare.