Netflix

La piattaforma di contenuti in streaming Netflix ha appena comunicato di aver rinnovato per una seconda stagione una delle serie TV più amate degli ultimi mesi. La serie TV in questione è Russian Doll.

Quest’ultima è sbarcata sul catalogo della piattaforma nel mese di febbraio 2019, composta da 8 episodi ha fatto attaccare alla televisione migliaia di utenti. Di conseguenza l’azienda ha deciso di verrà prodotta anche una seconda stagione. Ecco i dettagli.

 

Netflix produrrà anche una seconda stagione di Russian Doll

Russian Doll racconta le vicende durante la festa per i trentasei anni di Nadia all’interno di un appartamento di lusso a New York. L’unico problema è che, all’inizio del primo episodio, la protagonista muore due volte ed entrambe finisce per ritrovarsi alla festa, ricordandosi esattamente tutto quello che è successo. Gli altri partecipanti alla festa invece non ricorderanno della sua presenza.

Leggi anche:  Amazon Prime Video: le migliori serie TV da guardare a giugno 2019

La domanda che viene spontanea guardando questa serie è la seguente: “cosa faresti se sapessi che stai per morire? torneresti indietro per cambiare qualcosa?“. La storia di Nadia diventa sempre più simile ad un mistero, anche se per lo meno ora sappiamo che avrà un’altra occasione per scoprire se può cambiare qualcosa della sua vita.

Per il momento non ci sono ancora notizie sulla data di arrivo online della prossima stagione, che sarà sempre composta da 8 episodi. Non possiamo nemmeno escludere che possa essere ancora lo stesso che torna a ripetersi. I primi otto episodi sono stati creati dalle attrici Natasha Lyonne di Orange is the new Black e Amy Poehler, insieme alla sceneggiatrice Leslye Headland.