Secondo informazioni recenti, Apple sta negoziando con Intel per l’acquisizione della sua divisione modem tedesca. Apple spera che l’acquisizione possa aiutarla a sviluppare il proprio chip modem più velocemente. Intel si sta preparando a far partire il business del modem. In Aprile, Wall Street Journal ha riferito che Apple e Intel hanno avuto dei colloqui.

Secondo i rapporti, una volta che Apple e Intel hanno raggiunto un accordo, potrebbero includere brevetti e prodotti Intel. L’accordo di acquisizione finale è simile all’acquisizione di Dialog Semiconductor da parte di Apple.

Apple e Intel, potrebbe arrivare l’accordo

Dialog Semiconductor è un’azienda britannica specializzata nella progettazione di chip per la gestione dell’energia dei dispositivi elettronici. L’anno scorso, Apple ha acquisito Dialog Semiconductor per $ 600 milioni. I 300 dipendenti e i brevetti dell’azienda sono stati assegnati ad Apple.

Apple ha negoziato con Intel dall’anno scorso, ma The Information avverte che i negoziati potrebbero essere ancora infruttuosi. Secondo le stime di The Information, una volta completata l’acquisizione, la business unit modem tedesca di Intel avrà centinaia di ingegneri modem trasferiti su Apple.

Leggi anche:  Apple, iPhone e iOS 13: possibile l'introduzione della presa USB-C

Nel 2011, Intel ha acquisito il produttore di chip, Infineon, e quindi aveva una base di produzione di chip in Germania. Apple spera di sviluppare il proprio chip modem e ridurre la dipendenza da Qualcomm, ma la tecnologia Apple non sarà pronta fino a pochi anni. Le informazioni in precedenza riportavano che Apple aveva detto ai ricercatori che si aspettava che il proprio chip modem fosse pronto entro il 2025, molto più tardi rispetto alla stima del settore del 2021.

Apple non ha molta fretta di sviluppare il proprio chip poiché è stata in grado di risolvere i propri casi legali con Qualcomm.