Whatsapp torna a pagamento

WhatsApp ci ha oramai abituato alla presentazione di novità in grado di rivoluzionare gli strumenti della chat. Il servizio ha da poco compiuto il suo decimo anno di vita: in questo decennio sono stati molti gli aggiornamenti messi a disposizione dei clienti. Nonostante un modesto numero di upgrade siano stati contestati, la maggior parte di questi ha soddisfatto il pubblico.

Gli sviluppatori di WhatsApp hanno avuto modo di parlare del futuro prossimo nella chat durante la convention “Facebook F8”, mostrando a tutti una inedita funzione.

 

WhatsApp, a breve le telefonate arriveranno anche su dispositivi desktop

Nonostante durante l’evento tutti attendevano notizie sulla Dark Mode, il team della chat ha stupito tutti con un’interessante novità per WhatsApp Web. A breve chi utilizza l’estensione desktop della chat potrà effettuare le telefonate voce.

Leggi anche:  Whatsapp: l'applicazione non sarà più disponibile per alcuni utenti

Il meccanismo sarà molto semplice: proprio come per gli smartphone, anche per i dispositivi fissi le telefonate avranno luogo attraverso linea internet (cavo o WiFi). Le chiamate, inoltre, saranno a costo zero e nella veste grafica seguiranno in tutto e per tutto lo stile smartphone. Le uniche inibizioni per gli utenti del sistema Web sono le videochiamate e le telefonate di gruppo. 

Con questa nuova importante funzione WhatsApp si mette a caccia di Skype, che ha ancora una posizione di vantaggio sui dispositivi fissi. Il roll out di questo aggiornamento dovrebbe arrivare entro l’estate.