downdetectorCon Downdetector, un sito internet a disposizione di ogni consumatore sul territorio italiano, è davvero possibile scoprire i problemi (o disservizi) dei principali operatori telefonici del nostro paese, vedasi ad esempio TIM, Wind, Vodafone, 3 Italia o simili.

La raccolta dei dati non avviene per mezzo di un collegamento diretto tra le parti in causa, ma ruota attorno alle segnalazioni fatte pervenire dagli utenti per mezzo della pressione “Ho un problema con…”. Il consumatore in difficoltà, nonché membro della community, ha la possibilità di lasciare un feedback al sito, in modo che al raggiungimento di un determinato quantitativo di segnalazioni nel breve periodo, sia possibile far passare lo stato della rete da “Online ad offline“.

 

Disservizi: quali sono i dati che vengono visualizzati

Collegandosi alla pagina dell’operatore desiderato, il consumatore avrà la possibilità di accedere a tre differenti tipologie di informazioni.

Leggi anche:  Disservizi: problemi a non finire per clienti Wind, Iliad, Vodafone e TIM

Nella parte alta è presente un grafico temporale con tutte le segnalazioni pervenute nel corso delle ultime 24 ore, in questo modo si ha la possibilità di scoprire i momenti specifici in cui si sono registrati disservizi.

Successivamente è possibile premere sulla cartina geografica per capirne la localizzazione, le aree cerchiate in rosso sono ovviamente le più colpite.

Chiude l’insieme delle informazioni reperibili il plugin Facebook, nella parte bassa della schermata si leggono i commenti degli utenti che hanno segnalato il problema a Downdetector.

Ricordiamo ad ogni modo che non esiste alcuna connessione tra il sito internet e le aziende del settore, il servizio sarà sempre completamente gratuito e alla portata di ogni consumatore.