Xiaomi ha finalmente tolto i veli sulla sua nuova smartband economica, la Mi Band 4. Giunta alla sua quarta versione, senza sorprese, è proprio come ce l’aspettavamo. I rumor infatti si sono rivelati tutti esatti, e il rapporto qualità-prezzo la fa ancora da padrone.
Per gli appassionati dei film Marvel è stata rilasciata anche la variante “Avengers Edition” con i cinturini con raffiguranti i protagonisti i nostri eroi preferiti.

Le caratteristiche di Xiaomi Mi Band 4

Il display è la vera novità della nuova versione. Mi Band 4 ha un display AMOLED da 0.95 pollici a colori. Ma non solo: aumenta le dimensioni del 39,9% rispetto al modello precedente con una risoluzione pari a 120 x 140 pixel con vetro curvo in 2.5D e resistente alle graffiature.

Aumentata anche la capacità della batteria. Infatti passiamo a 135 mAh che dovrebbero garantire 20 giorni di autonomia, proprio come la seconda versione, famosa proprio per la batteria longeva. Connettività completa finalmente, con supporto al Bluetooth 5.0, possibilità di immerger il dispositivo fino a 50 metri e capace di controllare ben sei attività fisiche: camminata, corsa su tapis roulant, corsa all’esterno, nuoto, ciclismo e attività sportiva varia. Completa la dotazione hardware anche il conta-passi, il lettore per la frequenza cardiaca e finalmente anche l’NFC (che però è esclusiva di una variante particolare con batteria da 125 mAh).