got

I fan di Game of Thrones hanno alzato molte lamentele riguardo alla stesura della stagione finale dello show, in particolare gli ultimi due episodi. Ma ora una delle sceneggiature che è stata addirittura attaccata da una petizione massiccia che chiedeva una riscrittura è presa in considerazione per i premi televisivi Emmy.

I ballottaggi nominati agli Emmy Awards 2019 sono arrivati ​​martedì. HBO ha avuto sei episodi tra cui scegliere, tra cui il celebre A Knight of the Seven Kingdoms, ma ha deciso di presentare l’episodio finale della stagione nella migliore categoria di scrittura. Le schede saranno utilizzate per restringere le candidature ai candidati finali.

Alcuni fan non erano entusiasti della scelta e hanno postato varie GIF derisorie e immagini in risposta, il che dimostra che persistono ancora sentimenti di rancore.

 

Ecco alcuni tweet dei fan:

“Chi ha pensato che fosse una buona idea per hbo presentare la 8×06 per una nomination agli emmy nella migliore categoria di scrittura,  questo episodio rappresenta la stagione più noiosa che sia mai esistita”

Le schede contengono alcune altre perle di Game of Thrones. The Iron Throne, The Last of the Stark e The Long Night appaiono tutti nella categoria regia. La maggior parte delle lamentele dei tifosi durante l’ultima stagione sono state incentrate sulla scrittura dello show piuttosto che sulla regia.

HBO ha anche offerto Game of Thrones in categorie che vanno dalla direzione artistica al costume.

Lo spettacolo ha indorato la sua già sfarzosa cassa di trofei agli Emmy Awards nel 2018, quando ha vinto per miglior dramma. Ne aggiungerà un altro? Alcuni fan potrebbero obiettare (e forse hanno ragione).