rete 5G come funziona e quali smartphone 5G in Italia

Rispetto alle prestazioni del 4G LTE, la nuova rete 5G ha capacità notevolmente superiori e ogni punto antenna sosterrà migliaia di utenti agganciati nello stesso momento garantendo almeno 20 Gbps in downstream e 10 Gbps in upstream. Per noi consumatori ci sarà un netto miglioramento, anche se il 4G continuerà ad esistere in parallelo.

A livello tecnico, il segnale 5G sfrutterà le onde millimetriche MIMO (multiple-input multiple-output), una tecnologia che ottimizza la circolazione dei pacchetti di dati verso un maggior numero di dispositivi connessi. Con una connessione in grado di gestire fino a un milione di dispositivi per Km quadrato con una latenza non superiore ai 4 ms. L’obiettivo ultimo è sviluppare la diffusione di strumenti innovativi dell’Internet delle Cose (IoT), favorire l’intelligenza artificiale adattiva, e implementare sistemi di guida autonoma.

Anche in campo industriale verranno introdotte novità consistenti nella capacità dell’elaborazione e interpretazione dei dati (che saranno sempre di più), unito a sistemi di progettazione in realtà virtuale e aumentata. 

 

Rete 5G: la situazione italiana e gli smartphone compatibili

In Italia sembra siamo pronti ad accogliere la prima rete 5G accesa da Vodafone, e a seguire dovrebbe accodarsi TIM e Wind Tre. L’operatore rosso ha già diffuso le prime tariffe 5G Ready e i competitor possono già misurarsi con un riferimento.

Diversi produttori di smartphone hanno realizzato dispositivi pienamente compatibili già immessi sul mercato, il primo fra tutti fu Lenovo-Motorola nel 2018 che offriva il 5G con il suo add-on su Moto Z3.

Poi c’è il Samsung Galaxy S10 5G di cui si è detto molto ma, visto che è Vodafone a venderlo, non si sa ancora nulla di eventuali sconti o rateizzazioni. Il device sarà comunque in preordine già dal prossimo 10 giugno per le vendite di fine mese.

Un’opzione meno prestante ma sicuramente più economica è rappresentata dallo Xiaomi Mi MIX 3 5G: un device che è appena stato inserito nel listino di Vodafone di cui si conosce solo che si potrà acquistare sia in negozio che sul sito. Infine, l’ultima soluzione è rappresenta dal nuovo LG V50 ThinQ 5G, il quale sarà anch’esso a disposizione nei negozi e sul sito dell’operatore dal 10 giugno.