whatsapp trucchi

Sebbene gli utenti che utilizzano WhatsApp sono convinti di saperne usare ogni singolo strumento, in realtà non tutti sono pienamente coscienti delle potenzialità di questa applicazione di messaggistica. Di aggiornamento in aggiornamento, l’app è molto migliorata grazie a varie feature che hanno catturato l’interesse di un pubblico più ampio.

Tuttavia, nonostante gli utenti siano deliziati dalle nuove funzioni, ci sono tanti altri trucchi che non sono ancora stati rilasciati sull’app. Ma a questo si può rimediare, usando questi tool segreti per mezzo di applicazioni di terze parti già disponibili.

 

WhatsApp: i migliori trucchi da provare assolutamente

Nonostante l’applicazione ponga il veto a tanti tipi di attività illecite, ci sono alcuni sotterfugi che possono essere utilizzati senza problemi. Le applicazioni di terze parti che riescono ad integrarsi perfettamente WhatsApp garantiscono un’esperienza d’uso impeccabile.

La prima app esterna è Unseen che offre la possibilità di leggere tutti i messaggi risultando invisibili agli altri utenti. Questa è infatti una piattaforma alternativa, la quale consente di ricevere i messaggi al di fuori di WhatsApp. In questo modo neanche l’ultimo accesso verrà aggiornato dopo la lettura di un messaggio.

Parliamo poi di What’s Tracker, una soluzione che gli utenti utilizzano per tracciare i movimenti di qualsiasi utente. Infatti questa viene usata per sapere quando una persona entra o esce con tanto di notifica.

Infine concludiamo con WAMR, applicazione che serve unicamente per recuperare i messaggi cancellati dalla vostra chat. In questo caso infatti il sistema tiene conto del contenuto delle notifiche, per cui anche cancellando un messaggio, questo non sparirà mai.