WhatsApp: esistono 3 trucchi che gli utenti ancora non conoscono

Quando gli utenti utilizzano WhatsApp sono coscienti di tutte le funzioni di cui l’applicazione dispone. Col passare del tempo tutto è migliorato, e anche le feature che funzionavano solo in un verso, hanno cominciato ad interessare il pubblico.

Gli ultimi aggiornamenti hanno permesso che WhatsApp arrivasse ad essere ancor di più l’applicazione di riferimento per tutto il mondo. In questo caso infatti gli utenti stanno aspettando nuove funzioni, nonostante alcune segrete possibili grazie ad applicazioni di terze parti siano già disponibili.

 

WhatsApp, queste tre funzioni sono ancora sconosciute a diversi utenti

Nonostante l’applicazione ponga il veto a tanti tipi di attività illecite, ci sono alcuni sotterfugi che possono essere utilizzati senza problemi. Esistono infatti alcune applicazioni di terze parti che riescono ad integrare perfettamente WhatsApp, e sono del tutto gratuite e legali.

Leggi anche:  WhatsApp: con questo trucco vi spiano segretamente e in modo legale

La prima è Unseen, applicazione che potete scaricare gratis e che offre la possibilità di leggere tutti i messaggi risultando invisibili. Questa è infatti una piattaforma alternativa, la quale consente di ricevere i messaggi al di fuori di WhatsApp. In questo modo neanche l’ultimo accesso verrà aggiornato dopo la lettura di un messaggio.

Segue poi What’s Tracker, soluzione che gli utenti utilizzano per tracciare i movimenti di qualsiasi utente. Infatti questa viene usata per sapere quando una persona entra o esce con tanto di notifica.

Infine ecco anche WAMR, applicazione che serve unicamente per recuperare i messaggi cancellati dalla vostra chat. In questo caso infatti il sistema tiene conto del contenuto delle notifiche, per cui anche cancellando un messaggio, questo non sparirà mai.