ASUS Mini PC ProArt, il compatto che non teme le workstation

ASUS annuncia l’arrivo in Italia del Mini PC ProArt PA90, inaugurando una nuova serie di computer compatti in grado di garantire prestazioni elevate e massima stabilità: processori Intel Core di nona generazione, GPU Nvidia Quadro, RAM DDR4 fino a 64 GB, connettività Thunderbolt 3 e tripla modalità di storage definiscono una dotazione ricca e sorprendente.

Il Mini PC ProArt PA90 è studiato per offrire prestazioni impareggiabili per applicazioni e flussi di lavoro di tipo CAD tipici nelle applicazioni di architettura, ingegneria e produzione, senza tuttavia rinunciare a un form factor moderno, compatto e facilmente inseribile in qualsiasi spazio di lavoro.

 

ASUS Mini PC ProArt, caratteristiche e prezzo del super computer compatto

Grazie ai processori Intel Core i9 di nona generazione, che assicurano fino al 30% di prestazioni in più rispetto alla precedente generazione, il Mini PC ProArt PA90 offre un’elaborazione fluida e reattiva per supportare agevolmente il multitasking durante la creazione di contenuti con le applicazioni più impegnative.

La scheda video di classe Nvidia Quadro permette visualizzazioni di qualità sorprendente e accelera il flusso di lavoro nella creazione di contenuti a vantaggio di tutti i professionisti dell’immagine e della grafica che necessitano di elaborazioni grafiche intense, come per l’editing video e fotografico o del rendering fotorealistico 3D in tempo reale.

In virtù del supporto alla tecnologia Intel Optane, che accelera le performance senza sacrificare la capacità di storage, Mini PC ProArt PA90 velocizza significativamente sia le applicazioni più impegnative che le attività quotidiane, oltre alle operazioni più ripetitive che risultano più veloci e semplici da completare.

Leggi anche:  Campus Party e ASUS annunciano Campus Party Sparks per gli esport

Mini PC ProArt PA90 dispone inoltre di due porte Thunderbolt 3, che raggiungono velocità fino a 40 Gbps, così veloci da trasferire un video intero in 4K in meno di 30 secondi. Thunderbolt 3 permette anche di creare catene di diversi dispositivi connessi tra loro occupando però solo una porta, mentre la porta USB-C è scontata che ci sia.

Lo schema di storage a tre vie comprende due SSD da 512GB in formato M.2 PCIe e un disco fisso da 2,5″ con capacità di 1TB per creare la perfetta simbiosi tra alta velocità e alta capacità. L’ampio quantitativo di RAM di tipo DDR4 a 2666 MHz, disponibile fino a 64 GB, assicura infine massima reattività quando si opera su numerose applicazioni.

Il dispositivo compatto di ASUS è dotato di un sistema di dissipazione a liquido all-in-one della CPU che permette al processore di erogare le massime prestazioni così da garantire una operatività sempre stabile e nella massima silenziosità. Questo combinato ad un sistema di ventilazione che aiuta a mantenere fresco e stabile il sistema.

Il nuovo Mini PC ProArt PA90 è disponibile al prezzo consigliato al pubblico di 3805 euro.