Vodafone offre Giga GratisVodafone Italia non è nuova ad iniziative che concedono Internet Gratis su smartphone e tablet. Grazie ad un nuovo SMS alcuni clienti vengono informati di una promozione esclusiva in corso per il proprio numero. Si offrono 180 Giga omaggio da utilizzare per 6 mesi a partire dalla data di attivazione. Lo schema prevede un pacchetto mensile da 30 GB grazie all’opzione esclusiva e gratuita chiamata Extra 30 Giga. Scopriamo come funziona.

 

Vodafone: come avere Giga Gratis sul proprio numero

Dopo l’ultimo Happy Black abbiamo nuovamente modo di sorridere di fronte ad una nuova iniziativa che concede contenuti digitali Extra a costo azzerato. Le promo una tantum del periodo vedono la concessione di un’offerta unica per i già clienti che vengono informati via SMS.

Un REGALO per te! 30 Giga al mese GRATIS per 6 mesi! Per attivare rispondi SI a questo SMS. Dopo 6 mesi si disattivano in automatico e senza alcun costo.

L’opzione +30 Giga Gratis non è nuova ed in passato era stata proposta anche la versione 30 GB per 12 mesi. Non tutti potranno beneficiarne, trattandosi a tutti gli effetti di una campagna random proposta dal reparto commerciale. Chi riceve la comunicazione rientra nello scherma ed ottiene tutto in maniera gratuita con possibilità di proroga della stessa promo per ulteriori 6 mesi.

Leggi anche:  Vodafone, TIM, Wind Tre, Iliad: le tariffe in Italia sono le meno care

Una volta attiva, l’opzione garantisce l’utilizzo del traffico dati anche in modalità hotspot per condividere i Giga che, in questo caso, hanno priorità assoluta rispetto al piano scelto per la propria SIM dati. Al termine del periodo – se non riproposta ulteriormente alle medesime condizioni – la promo scade attuando la disattivazione automatica senza oneri per il cliente. Si ritornerà a navigare con il piano previsto inizialmente dalla propria tariffa.

Le soglie attive per i contatori si possono consultare attraverso l’applicazione ufficiale disponibile per dispositivi Android ed iOS. Tu hai ricevuto questa nuova comunicazione? Lasciaci un tuo commento.