atet

AT & T WarnerMedia lancerà il suo servizio di streaming video in versione beta entro la fine dell’anno, raggruppando HBO, Cinemax e una libreria di film e TV Warner Bros. Il pacchetto costerà “tra $ 16 e $ 17 al mese”, una strana strategia di prezzo, secondo un rapporto del Wall Street Journal.

Attualmente, HBO Go costa 14,99 dollari al mese, quindi il servizio di AT & T è sostanzialmente quello, con l’aggiunta di Cinemax e probabilmente un sacco di film DC per un paio di dollari al mese. WSJ ha riferito che il servizio dovrebbe essere completamente operativo il prossimo marzo. Alla fine, il servizio introdurrà anche la sua programmazione originale, sebbene non sia chiaro quanto grandi siano queste ambizioni.

 

Un servizio che dovrebbe rivalutare i costi mensili

WarnerMedia sta anche considerando una versione meno costosa del servizio con supporto pubblicitario nel 2020. In precedenza, Jeff Stankey, CEO di WarnerMedia, ha annunciato che il servizio di streaming video di AT & T avrebbe tre livelli di prezzo diversi.

Leggi anche:  Netflix ha rilasciato il trailer di Klaus, il nuovo film d'animazione

Tuttavia, mentre si scalda la Streaming Wars, non è chiaro cosa possa offrire il pacchetto WarnerMedia ai consumatori in un mercato così aggressivo e competitivo. I prezzi dichiarati sono ancora più costosi degli attuali piani di Hulu o Netflix che vanno dagli 11,99 dollari fino a 12,99 / mese, e molto più costosi rispetto al prossimo servizio Disney + annunciato a 6,99 al mese. C’è anche Amazon Prime Video, che  costa solo 10 al mese con tutti gli altri vantaggi di Prime. Oh, e c’è anche l’abbonamento Apple TV Plus, che deve ancora annunciare un prezzo o una data di lancio, ma almeno vanta una sfilza di collaborazioni di alto profilo.