nokia-3.1-5.1-plus

Nokia ha firmato ben 42 accordi commerciali con i gestori di telefonia mobile mondiale sulle reti 5G di prossima generazione. La maggior parte dei contratti soo stati siglati con T-Mobile, Telia company e Softbank.

Si parla di record mondiale per l’azienda finlandese, che ha realizzato ben 100 deal per quanto riguarda il nuovo standard per le telecomunicazioni. Nokia è onnipresente nel globo grazie a tutte le commesse che ha realizzato non solo in Europa, Nord America, ma anche in America del Sud, Asia e Medioriente.

Fin da fine Marzo, Nokia ha registrato circa un accordo a settimana e sembra che lo scenario non si voglia arrestare. Stando alle parole del presidente e CEO di Nokia, Rajeev Suri, il mondo si sta preparando all’arrivo del 5G sul mercato e l’azienda finlandese è pronta e per assistere gli operatori fornendo le infrastrutture necessarie. Senza troppi giri di parole afferma: “L’azienda offre significativi aumenti delle prestazioni. I clienti riconoscono un alto valore al nostro portafoglio end-to-end. Stiamo tornando a brillare”.

Il predominio di Nokia nell’ambito 4G e 5G

I clienti sono riusciti a capire le potenzialità di Nokia nell’ambito delle telecomunicazioni, e l’azienda a sua volta è  stata in grado di centrare i principali obiettivi per la trasformazione digitale che avverrà nei prossimi mesi.

Addirittura sembra che i clienti che hanno scelto Nokia per la qualità del servizio 4G, dopo aver saputo della proposta per il 5G, abbiano firmato l’accordo senza pensarci minimamente due volte. Il presidente aggiunge che al momento le partnership per il 5G sono addirittura superiori ai contratti firmati per il 4G.

Il “real 5G” di Nokia inoltre risulta essere completo, includendo nell’offerta le “small cell” per frequenze millimetriche e AirScale, ovvero l’architettura di rete proprietaria, il tutto per garantire un nuovo modello di accesso radio.