WhatsApp: 3 trucchi extra e segreti che gli utenti non conoscono

L’applicazione più famosa del mondo è senza dubbio WhatsApp, e non solo per il suo nome ma anche per tutte le facoltà che concede agli utenti che la scaricano. Stiamo parlando infatti di una piattaforma dedicata totalmente alla messaggistica istantanea che negli anni ha cambiato il mondo delle telecomunicazioni.

Attualmente siamo di fronte ad un vero e proprio miracolo del mondo del web, nel cui interno possiamo trovare davvero tante funzionalità interessanti e soprattutto utili. Gli aggiornamenti che arrivano ormai costantemente ogni settimana, hanno contribuito a migliorare ulteriormente WhatsApp, che attualmente non vede alcun rivale. Nonostante ciò ci sono delle funzioni esterne all’applicazione che molti utenti non conoscono, e che sono riconducibili ad app di terze parti.

 

WhatsApp, ecco ben tre funzioni segrete che gli utenti non conoscono e che dovrebbero utilizzare ogni giorno

Da quando WhatsApp ma cominciato ad aggiornare frequentemente la sua applicazione, sono arrivate tantissime nuove feature. Nonostante ciò ci sono alcune funzionalità che restano sconosciute a molti utenti che dell’app in verde ne fanno un uso basilare.

Leggi anche:  WhatsApp: arriva la pubblicità sull'app di messaggistica

La prima consiste in What’s Tracker. Questa consente di monitorare i movimenti di un utente sia in entrata che in uscita da WhatsApp con tanto di notifica istantanea.

Segue poi l’applicazione meglio nota come Unseen, la quale permette di entrare da invisibili e di conseguenza nascondere l’ultimo accesso. Tutti i messaggi in arrivo potranno infatti essere letti su questa piattaforma anziché sull’app dedicata.

Si finisce poi con WAMR, soluzione che registra al notifiche e pertanto riesce a recuperare anche i messaggi cancellati in maniera postuma su WhatsApp.