Sky Mobile

Sky ha deciso di lanciarsi in un nuovo mercato con una serie di abbonamenti mai visti prima d’ora. Il colosso della pay tv farà presto la sua apparsa in Italia come operatore virtuale e inizierà ad offrire alla sua clientela e no, tariffe con Sms, giga e minuti. 

Si parla ancora di speculazioni in merito a ciò, ma l’arrivo di Sky Mobile -così si chiamerà- non è poi così utopistico vista la sua già attuale esistenza in Regno Unito. Che tipo di abbonamenti prevederà? Ecco le prime informazioni a riguardo.

Sky Mobile: un operatore virtuale dalle mille chance

Come già detto, a riguardo non vi sono molte informazioni se non il suo presunto lancio nei mesi di questa estate. Quindi anche in merito agli abbonamenti non è trapelato nulla, ma grazie alla sua esistenza in Great Britain possiamo presupporre una realtà abbastanza verosimile.

Leggi anche:  TIM sigla l'accordo con Sky: c'è un nuovo importante servizio per i clienti

Nella madrepatria inglese, Sky Mobile è un operatore virtuale di tutto rispetto e che offre ai suoi abbonati la possibilità d creare la propria tariffa mensile; nello specifico, attribuisce al cliente la facoltà di scegliere quanti giga desidera e se abbinare messaggi e minuti. Ovviamente in base alle soglie, il prezzo mensile muta.
Nel Regno Unito, inoltre, l’operatore offre anche degli abbonamenti inerenti all’internet domestico in fibra ottica. Visti gli accordi già intrapresi tra Open Signal e Sky in merito a Sky Q, nessuno toglie che potrebbero nascere anche degli abbonamenti con fibra fino a 1000 mega. 

Non è scontata, ma è possibile anche la futura nascita di bundle offrenti sia internet che l’abbonamento alla pay tv.