htc-u19e-smartphone-evento

Come LG continua a non arrendersi nel mercato degli smartphone nonostante i profitti non sembrano arrivare, anche HTC non sta demordendo. Le scorse ammiraglie non hanno portato nelle casse del produttore taiwanese i fondi sperati, ma questo non gli sta impedendo di riprovarci. Questo lo sottolinea anche il fatto che per questo mese, l’11 giugno, la compagnia ha fissato un evento nel quale ci sarà la presentazione di un nuovo dispositivo.

Attualmente di smartphone Android legati a questo marchio non è che siano piovuti leak o altri rumors quindi risulta difficile cercare di scoprire quale sarà lo smartphone protagonista dell’evento. L’ipotesi più accredita è che si tratti del modello 2Q7A100 il quale ha fatto la sua comparsa sotto forma di benchmark sul sito della piattaforma AnTuTu. A supporto di questo c’è il fatto che diverse certificazioni sono comparse nei mesi addietro.

 

HTC U19e: l’annuncio potrebbe essere imminente

Il dispositivo sarà alimentato da un processore Snapdragon 710 di casa Qualcomm il quale sarà affiancato da ben 6 GB di RAM. Un benchmark ha evidenziato anche la presenza di un’alternativa che sarà invece alimentato da un processore diverso ovvero il MediaTek Helio P35; il primo sarà destinato al nostro mercato e quello americano mentre quest’ultimo arriverà su quello asiatico. Il sistema operativo di base sarà Android 9 Pie, com’è ovvio che sia a questo punto dell’anno.

Non si tratta certamente di un top di gamma, ma questo chipset del produttore statunitense è pensato per garantire prestazioni premium anche con meno potenza. In ogni caso non dovrebbe costare molto anche per il fatto che il corpo sarà in plastica.