facebook-criptovaluta-giugno

Da tempo sappiamo che Facebook potrebbe presto avere tra le sue funzioni una criptovalute propria. Certo, l’interesse del grande pubblico sulle valute virtuali è già scemato da diverso tempo, ma il social riuscirà ad implementare questa cosa in maniera intelligente potrebbe comunque risultare parecchio interessante. In ogni caso secondo alcune fonti esperte del settore questa implementazione dovrebbe avvenire in tempi relativamente brevi ormai tanto che la sua presentazione potrebbe essere dietro l’angolo, proprio a giugno.

Il progetto dietro questa criptovaluta è enorme. Non sarà soltanto un token virtuale utilizzabile sulla piattaforma, o le piattaforme considerando anche Instagram e WhatsApp, ma potrebbe aver anche un uso nelle vita vera. Sembra che la compagnia dietro il social network stia lavorando per creare delle collaborazione anche con società e commercianti nel mondo non virtuale; ovviamente questo aspetta interesserà soltanto gli Stati Uniti all’inizio mentre per gli europei potrebbe essere più complicato anche per via delle leggi europee.

 

Facebook e la nuova criptovaluta

Tolto quest’ultimo aspetto ci potrebbe essere un’altra cosa che potrebbe rendere, almeno all’inizio, questa introduzione non proprio acclamata con entusiasmo. Negli anni l’utente, anche quello più accanito, ha perso fiducia nel social network. Molti hanno abbandonato alla prima occasione altri continuano ad usarlo, ma non vuole che si fidino appieno della piattaforma. Usare una criptovaluta vuole dire anche fidarsi finanziariamente di Facebook e sarà interessanti in quanti riusciranno a farlo. Di sicuro questa è una scommessa e come detto sarà interessantissimo vedere come verrà gestita dalla compagnia e come verrà accolta dal pubblico.