samsung-amd-collaborazione-smartphone

Quando due compagnie così grosse che non condividono esattamente lo stesso mercato iniziano a collaborare allora in qualche modo il consumatore andrà a beneficiarne. L’annuncio di questa partnership da parte sia di Samsung e di AMD preannuncia grande cose, ma cos’è che garantisce che tali benefici andranno ad interessare gli smartphone? A garantirlo sono le parole dette dai presidenti di alcuni dei settori chiave di entrambi le compagnie.

Samsung e AMD uniti nello sviluppo tecnologico

Ecco la dichiarazione del presidente di LSI Business di Samsung Electronics ovvero Inyup Kang: “Mentre ci prepariamo per cambiamenti radicali nella tecnologia e scopriamo nuove opportunità, la nostra partnership con AMD ci consentirà di portare sul mercato prodotti e soluzioni grafiche rivoluzionarie per le applicazioni mobili di domani. Siamo ansiosi di lavorare con AMD per accelerare le innovazioni nelle tecnologie grafiche mobili che contribuirà a portare il futuro computing mobile al livello successivo.”

Leggi anche:  Streaming, boom di servizi video: non si può fare a meno di uno Smart TV

Questa invece è la dichiarazione del CEO di AMD, Lisa Su: “L’adozione delle nostre tecnologie grafiche Radeon su PC, console di gioco, cloud e mercati HPC è cresciuta in modo significativo e siamo entusiasti di collaborare con il leader del settore Samsung per accelerare l’innovazione grafica nel mercato della telefonia mobile.Questa partnership strategica estenderà la portata del nostro grafica Radeon ad alte prestazioni nel mercato mobile, espandendo in modo significativo la base utenti Radeon e l’ecosistema di sviluppo.

L’unione sarà da riscontrare tra le proprietà intellettuale di Samsung e le tecnologie grafiche Radeon. In sostanza ci si possono aspettare dei processori Exynos dotati di unità grafiche che faranno impallidire le avversarie.