lotus-type-130-debut-16-luglio-ipercar-hypercar-elettrica

Lotus ha appena annunciato ufficialmente che la sua hypercar elettrica verrà rivelata il 16 luglio. Si chiama Type 130 ed è stata confermata per la produzione presso la sede Lotus a Hethel, nel Norfolk. Il nome deriva direttamente dalla quantità di auto prodotte, in quanto Lotus limita l’auto a sole 130 unità.

Il progetto si sta avvicinando a un ritmo rapido, poiché Lotus dice anche che le prime consegne ai clienti avverranno nel 2020. Gli obiettivi di tempo di incontro per la produzione di veicoli elettrici si sono rivelati problematici per alcuni produttori, quindi vedremo se Lotus è in grado di consegnare il prossimo anno e mezzo. La compagnia britannica di macchine sportive ha il sostegno cinese sotto forma di Geely ora, quindi i fondi per far sì che questa macchina abbia successo sembrano essere lì.

Lotus Type 130, cosa aspettarci

La Lotus dice che centinaia di persone hanno espresso interesse per l’acquisto della Type 130 dalla sua conferma al Salone di Shanghai. Ovviamente, con solo 130 slot disponibili per l’acquisto del veicolo, vedremo come tutto si risolverà una volta che Lotus avrà annunciato ciò che ci aspettiamo sarà un prezzo stravagante. Le ipercar elettriche, non sono mai economiche.

Leggi anche:  Diesel vs elettrico: gli ultimi studi cambieranno il nostro punto di vista

Lotus ha rilasciato una foto teaser che ci dice quasi nulla, ma è una foto dell’auto. Il video del teaser qui sotto è un po ‘più interessante con l’emblema “Hand Built in Britain By Lotus” e la presa di carica elettrica nascosta a sinistra. C’è una porta che si chiude automaticamente lì, che non sembra esattamente come lo stile di Lotus.

Se qualcosa può essere fatto meccanicamente per risparmiare peso, questo è in genere il percorso intrapreso. Tuttavia, non pregiudicheremo eccessivamente l’auto, dato che questo rappresenta una presa completamente nuova sui veicoli Lotus.