apple-app-store-limiti-download-150-200-MB

Questa settimana, Apple ha aumentato il limite di download con dati cellulare per iPhone e iPad. Esso impedisce agli utenti di scaricare file di grandi dimensioni dallo store Apple, tra cui app, giochi, podcast video, film di iTunes Store e altro ancora.

Il limite di download cellulare è stato aumentato da 150 MB a 200 MB. Ciò significa che ora è possibile scaricare più app e giochi su reti cellulari. Il limite delle dimensioni del file impedisce agli utenti iOS di scaricare accidentalmente un gioco di grandi dimensioni su LTE e di far saltare i dati del loro gestore.

Apple fa un grande sforzo e aumenta di 50 MB il limite

Tuttavia, il limite cellulare viene spesso deriso come una stupida funzionalità. Apple non offre alcuna possibilità di ignorare il limite e imporre il download per il successo. È anche sciocco perché il limite viene applicato in modo non discriminante. Ciò significa che anche gli utenti di iPhone con piani dati illimitati sono ancora esclusi dal download di app e giochi oltre i 200 MB.

Leggi anche:  MacBook Pro 15" 2019, riparabilità assolutamente deludente per iFixit

Il limite sarebbe meglio implementato come avvertimento, informando l’utente che sta per scaricare un file di grandi dimensioni ma che include un pulsante “Continua download” per consentire il completamento del download. Anche gli utenti con piani dati limitati possono aver bisogno di una grande app di tanto in tanto.

Il limite per il download da rete cellulare è stato aumentato a settembre 2017, da 100 MB a 150 MB. È un progresso lento.  Un aspetto importante durante il test del limite di download cellulare di iOS è che è stato testato rispetto alle dimensioni del file ridotto e compresso.

Ad esempio, ora puoi probabilmente scaricare con successo un gioco su cellulare che è elencato a circa 240 MB in App Store. Questo non significa che il limite cellulare sia 240 MB. Ciò che significa è la versione del gioco che viene scaricata  è inferiore al limite reale di 200 MB.